SHARK 332 SXI EVO


  • SHARK 332 SXI evo, segatrice semiautomatica elettroidraulica, con funzionamento anche in ciclo manuale e semiautomatico dinamico, per tagli da 45° destra a 60° sinistra.

    – Macchina con microprocessore a un asse controllato, gestita da controllore MEP di ultima generazione progettato esclusivamente per le proprie segatrici semiautomatiche.

    – Ciclo semiautomatico, all’avvio del ciclo segue: – chiusura morsa e avviamento motore – discesa testa per il taglio – arresto motore – ritorno testa – apertura morsa.

    – Ciclo semiautomatico dinamico: abbassando manualmente la testa fino alla posizione desiderata e premendo il pulsante sull’impugnatura, si avvia un ciclo semiautomatico.

    – CICLO DOWN-UP: operando nel ciclo SEMIAUTOMATICO, il pulsante DOWN consente di fare fermare la testa e la rotazione del nastro a fine taglio mantenendo la morsa chiusa, completando il ritorno in alto della testa e l’apertura della morsa tramite il pulsante UP.

    ALCUNE CARATTERISTICHE:

    – Consolle con tutti i comandi centralizzati, montata su un braccio snodato.

    – Tastiera a membrana a bassa tensione, in poliestere, con pulsanti termoformati, con sensazione tattile e segnale acustico all’azionamento.

    – Display per visualizzare: + diagnostica + allarmi (descrizione delle cause) + stato degli ingressi e delle uscite + conteggio dei tagli + tempo impiegato per il taglio eseguito + assorbimento motore lama + tesatura lama + velocità lama + visualizzazione numerica della posizione della testa.

    – Impugnatura di comando del ciclo manuale a 24 V, IP55.

    – Programma completo di vari cicli di taglio speciali.

    – Centralina idraulica, di ultima generazione, ad elevata efficienza e basso consumo energetico.

    – Piano rotante (montato su un cuscinetto a rulli di diametro 420 mm,  precaricato con cuscinetto reggispinta) completo di piastre sostituibili in acciaio sulla superficie di lavoro.

    – Doppia velocità di rotazione del nastro (40/80 m/min) con scheda PREDISPOSTA per ospitare l’inverter elettronico per la regolazione continua della velocità del nastro (da 15 a 100 m/min).

    – Programmazione dei limiti della corsa della testa da consolle, in base alle dimensioni delle barre da tagliare.

    – Gruppo di serraggio scorrevole longitudinalmente destra/sinistra, con morsa ad accostamento rapido e funzionamento automatico anche in ciclo manuale.

    – Tesatura della lama ad azionamento manuale, tramite trasduttore elettronico, con visualizzazione sul display.

    – Piedistallo che consente di recuperare totalmente il liquido refrigerante anche durante i tagli alle massime angolazioni.

    – Vasca per il liquido refrigerante ricavata nel piedistallo, con pompa elettrica per la lubrificazione e la refrigerazione del nastro e cassetto per i trucioli che può essere sostituito da un evacuatore di trucioli motorizzato (OPTIONAL).

    – Predisposta per montare il kit di lubrificazione minimale della lama (OPTIONAL) oltre alla lubrificazione tradizionale con oli emulsionabili presente di serie.

    – Dispositivo pulilama a spazzola.

    – Macchina predisposta per lo spostamento con transpallet.

    – Asta per tagli a misura in acciaio cromato, con scala millimetrica incisa e battuta ribaltabile.

    – Braccetto appoggia barra completo di rullo, predisposto per l’applicazione dei pianali di carico.

    – Nastro bimetallico per pieni e profilati.

    – Chiavi, manuale di istruzioni e per la richiesta di parti di ricambio.

    DATI TECNICI:




MEP SpA - Sede Legale: Via Brera, 3 - 20121 Milano (MI) - R.imprese, C.F. e P.Iva 13051480153 Cap. Sociale Eur 10.372.791,00 int. vers.